Ricerca

Le attività di ricerca hanno condotto alla realizzazione di servizi e prodotti applicativi, principalmente codici di calcolo, sensori e brevetti finalizzati alla riduzione dei Rischi Ambientali, tra i quali si elencano:

  • Modelli numerici basati sul paradigma computazionale degli Automi Cellulari per la simulazione del flusso idrico sotterraneo, del trasporto di contaminanti in falda e di bilancio eco-idrologico
  • Modello idrologico a risoluzione spazio-temporale intermedia (In-STRHyM) per la valutazione della disponibilità della risorsa idrica in condizioni di cambiamento climatico
  • Modello idrologico GIS-based a bassa risoluzione per la stima del bilancio idrologico sull’intero territorio della Calabria e valutazione di indici di siccità innovativi (Groundwater Resource Index – GRI)
  • Realizzazione di un sistema WebGIS per l’early warning del rischio incendi in aree boschive della Regione Calabria
  • Sensori per l’early warning di fenomeni franosi basati sull’uso degli AVR per il monitoraggio ambientale a basso consumo energetico ed a network appliance configurate intorno a PC board (es. Arduino, Raspberry, Radxa)
  • Realizzazione di un sistema idrogeofisico (SP+ERT+HT) per la caratterizzazione di un sito contaminato, la progettazione di una bonifica e il monitoraggio delle acque sotterranee.

Sono stati realizzati due spin-off universitari: SIRIA s.r.l. – Servizi Integrati e Ricerca per l’Ambiente e LAQUA s.r.l. – Tutela e Bonifica dei corpi idrici sotterranei e superficiali.
E’ stato realizzato un brevetto: Biodreni per la bonifica di siti contaminati realizzati con fibre naturali liberiane ad elevato sviluppo superficiale.